Piano di gestione del sito Patrimonio Mondiale “Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli di Genova”

Il CSS-Ebla, su incarico della Fondazione per la cultura Palazzo Ducale e in collaborazione con il CAST (Centro di Studi Avanzati sul Turismo) dell’Università di Bologna e l’Università di Genova sta lavorando alla redazione del nuovo piano di gestione per il sito “Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli di Genova”, riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO dal 2006.

Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli, costituiscono per l’uniformità dell’impianto urbanistico e per le caratteristiche architettoniche dei palazzi uno straordinario modello di lottizzazione residenziale nobiliare rimasto al centro della città attuale. In quest’area si trovavano oltre cento palazzi di nobili famiglie cittadine che costituiscono un esempio di una singolare identità sociale ed economica che inaugura l’architettura urbana di età moderna in Europa.

Il piano di gestione intende definire i nuovi scenari di sviluppo del sito e del centro storico della città individuando appropriate azioni di conservazione e valorizzazione culturale ed economica, coerentemente ai recenti indirizzi espressi dalla Raccomandazione UNESCO su Historic Urban Landscape e dal Global Report on Culture for Sustainable Urban Development.